gente che scrive

Ogni tanto mi chiedo che cosa sia ad accomunarci, tutti noi scribacchini. Ho conosciuto un po’ di persone che scrivono e sono tutte diverse. Dalla tipa un po’ strana piena di paranoie al bel ragazzo che nasconde un pizzico di timidezza, dal cafone, al fenomeno, al sociopatico… esiste un tratto comune? Voglio dire, si condivide un’attività ben precisa. Ogni tanto, in misura variabile, ci si mette al computer e si inizia a viaggiare con la mente imbrattando innocenti fogli word. Perché?

Ovviamente c’è l’esigenza di esprimersi, il fatto che più o meno tutti possano permettersi un computer o almeno un quaderno e una penna, quindi probabilmente scrivere è la forma espressiva più economicamente accessibile… e va bene. Ma mi chiedo: esiste forse un tratto caratteriale comune? Una smania di nuovi mondi, nuove vite? Forse la necessità di fagocitare la propria stessa vita per distillarla, un testo alla volta, in una storia.

Forse scrivere è l’unico modo per provare interesse nei confronti del mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...