Dietro le quarte: dall’avvocato

Sono ormai 5 anni che sto dietro a una storia vera, pazzesca, che mi ha ossessionato. Ho conosciuto i personaggi di questa storia, li ho intervistati, mi sono procurata documenti in cancelleria penale, ho fatto centinaia di ore di ricerche in emeroteca e online.

La storia c’è, serve qualche aggiustamento, ma bene o male mi sembra che funzioni.

Quindi non resta che andare da un buon avvocato, e capire se posso legalmente pubblicare quello che ho in mano, un’ultima verifica prima dell’editing finale. Poi, se tutto va come deve andare, questa mia storia si misurerà col mercato editoriale.

E’ ora, in effetti.

Auguratemi buona fortuna! ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...